Alitosi

Parent Category: Fai da te

Questo problema molto diffuso produce una sgradevole sensazione sia nel soggetto colpito che nelle persone che interagiscono con lui.

Le origini principali di tale disequilibrio sono sostanzialmente due: le gengive infiammate la quale può estendersi anche alla mucosa boccale, generando un pH acido e quindi maleodorante, o la difficoltà digestiva temporanea, l'indigestione, o cronica, nel caso di carenza/eccesso dei succhi gastrici per stress, e cattiva alimentazione, in questo caso reflusso esofageo si manifesta con bruciori nel cavo orale e la presenza dei sintomo.

Nel primo caso, date le azioni emollienti, cicatrizzanti e riepitelizzanti dell'acemannano abbinato a quello degli ormoni vegetali, si consiglia di spalmare denti e gengive, con il succo puro al 100% di Aloe, due volte al giorno, dopo una accurata pulizia dentale. Per un uso costante sono indicati anche dei risciacqui a base d'Aloe, 4 cucchiai (50 mi) di succo puro al 100% sciolti in un bicchiere d'acqua.

Nel secondo caso bisogna pensare ad una iperacidità dovuta a vari fattori, che possono essere individuati durante una visita medica.

Torna all'elenco

Hits: 6256

Add comment